I risultati della ricerca dell’università di Miami

New York

“Abbiamo rilevato che i proprietari di animali domestici vivono meglio, sono più sani e sereni”. E’ questo in estrema sintesi il succo di una ricerca condotta dalla Miami University in Ohio.

Lo studio, guidato dal ricercatore Allan McConnell, è stato condotto intervistando 217 persone cercando di determinando le differenze tra proprietari e non proprietari in termini di benessere, tipo di personalità e stile di attaccamento.
“In particolare – ha specifica McConnell – i proprietari di un animale domestico godono di maggiore autostima, sono più in forma e tendono ad essere meno soli, oltre ad essere più coscienziosi, più estroversi, meno timorosi e preoccupati di coloro che non ne possiedono”.

Non di certo risultati incredibili, probabilmente ovvi per chi ha avuto nella sua fortuna di incontrare cani e gatti e condividere con loro periodi più o meno lunghi della propria vita. Ma forse utile, soprattutto in questo periodo dell’anno quando, purtroppo, crescono gli abbandoni estivi. Ora chi si renderà colpevole di questo terribile gesto, oltre alle conseguenze legali, avrà anche la prova scientifica di una vita futura infelice e insana.

Share Button